giovedì 20 gennaio 2011

A Emilio Fede, poesia

Un uomo, un giornalista, un predicatore. Emilio Fede, dal pulpito del suo programma che ostinatamente continua ad indicare come Telegiornale (anche se sarebbe meglio Tele Giornale), rimane un esempio per i giovani come Augusto Minzolini e Alfonso Signorini, i quali sono già in lista per rimpiazzare il vecchio Emilio, che quest'anno compirà ben 80 anni.

Nessun commento:

Posta un commento