mercoledì 19 gennaio 2011

A Silvio Berlusconi, poesia

Poesia dedicata al premier Silvio Berlusconi, vittima innocente delle intercettazioni per una semplice concussione, il cui significato è persino ignoto a gran parte del suo elettorato.  Finiamola con queste accuse e con questi termini difficili! Gli italiani sono stanchi e non vogliono perdere tempo a cercare tutto su wikipedia!

Nessun commento:

Posta un commento