lunedì 11 luglio 2011

Mondadori, cambia il vento. E Bruno Vespa?

Con la sentenza della corte d'Appello riguardo al Lodo Mondadori, che ha visto De Benedetti spuntarla su Berlusconi, potrebbero cambiare alcune dinamiche nella casa editrice. I libri di Vespa, ad esempio. 
Da Wikipedia
Il 9 luglio 2011 la Corte d'Appello di Milano emette la sentenza relativa al processo d'appello. I giudici confermano la condanna, espressa in primo grado, al risarcimento da parte di Fininvest dei danni economici per mancata possibilità subiti dalla Cir di Carlo De Benedetti in seguito alla iniqua sentenza della Corte d'Appello di Roma e al seguente lodo arbitrale. La cifra stabilita per il risarcimento ammonta a 540 milioni di euro da pagare in data della sentenza di primo grado, più gli interessi scaturiti da tale data per un ammontare di 560 milioni di euro. Rispetto alla sentenza di primo grado, la Corte d'Appello ha abbassato l'ammontare del risarcimento di 190 milioni di euro.

Nessun commento:

Posta un commento