venerdì 23 settembre 2011

Messaggi in Codice, la strana carezza di Berlusconi a Bossi

22 Settembre 2011, in Parlamento si vota per salvare uno che pur maneggiando patrimoni milionari, ha dichiarato appena 110 mila euro nel 2010. Come già successo per Alfonso Papa, la questione maggioranza diventa una questione di tenuta del governo. Arrivato in aula, Berlusconi saluta tutti i ministri che incontra sul suo percorso, arrivando per ultimo a Umberto Bossi. Silvio lo saluta accarezzandolo sulla testa, come fosse un povero vecchio in un ospizio. In realtà Bossi è persino più giovane di Berlusconi, ormai 75enne. Questa carezza mi è parsa assai strana e forse un po' forzata. Così mi son chiesto: "sarà un segnale segreto?". Risultato: la maggioranza c'è. Lo spread pure. Alla fine, Berlusconi rimarrà irritato per via dei soli 7 voti di scarto, così come potete vedere in questo video inquietante.[asp]
Dacci un feedback! Se ti piace clicca su OK!

2 commenti:

  1. lo sta accarezzando come si fa con un cane che non morde ,o come si fa con un bambino handicappato.

    RispondiElimina