venerdì 2 settembre 2011

Ode ad un Paese Escrementizio

Lourid, sebbene sia attualmente in Francia, non riesce a stare lontano dal Peggio, inteso come blog e come paese. Berlusconi sente puzza d'escrementi (sue precise parole: paese di merda), e se ne duole, si lamenta, dopo che egli stesso ha costruito gran parte di questa grande opera fecale. In questa poesia satirica, Lourid ci espone l'accaduto, contornando il tutto con un po' di merda d'artista. [asp]

Dacci un feedback! Se ti è piaciuta questa poesia vota OK!

Nessun commento:

Posta un commento