lunedì 28 novembre 2011

A Casini, tangente poetica

1 commento:

  1. L'unico pensiero che mi balena nella mente è: mi piacerebbe rovesciare il parlamento come un catino d'acqua per metterci dentro facce nuove. Solo per non rivedere più queste "CARIATIDI".

    RispondiElimina