mercoledì 18 gennaio 2012

Schettino, mi sente? Lei è un eroe!

Satira e paragoni. In questa vignetta Schettino incontra il suo politico preferito: grande amante delle donne, lavoratore notturno, attento alle inclinazioni e ai raddrizzamenti. 

18 commenti:

  1. Schettino...Rappresenta benissimo la stragrande maggioranza degli italian!!!!
    E sopratutto dei napoletani!!se la camorra esiste è grazie a tantissimi schettini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bossi, invece rappresenta benissimo il tuo popolo..........
      onesto, elegante, e un paladino contro la mafia

      Elimina
    2. parole sante rispetta il sud uguale a loro

      Elimina
    3. Anche il comandante De Falco è Napoletano (con la N maiuscola)!!!
      Prima di scrivere stronzate razziste informatevi, poveracci!

      Elimina
    4. Ma che poveraccio che sei. Tu sarai come Schettino atteggiandoti dal Bossi della situazione ovvero "Armiamoci e partite!". Informati fesso prima di scrivere certe cose. E te lo dice uno di Vicenza.

      Elimina
  2. Sarebbe ora che tanti Italiani la smettessero di fare solo ignorantate e parlassero di meno, degli altri.Troppo parlare addosso agli altri, per fatti che neanche vengono capiti. E' troppo facile facile fare e sparlare contro alyre persone, pensasser a parlare dei loro fatti che nascondono ed essere più umili per fare avanzare più culturalmente questa nostra Italia.

    RispondiElimina
  3. Che lo vogliate o no, mie i cari signori e signore la realtà dei fatti è questa: una Nazione governata per lungo lungo tempo da dei pagliacci, siano di destra, di sinistra o di centro ed ora alla mercè di banchieri golpisti che pensano più alla stabilità ( e ai redditi da capogiro) dei mercati, in luogo del benssere e della stablità economica e morale dei cittadino onesti, il tutto su dettami di governati di Nazioni straniere e di organismi che nulla hanno a che vedere con l'originario progetto di Europa unita. Questa vignetta sarà anche esagerata e forse offensiva nei confronti delle vittime di questa tragedia ma rappresenta il tutto con grande arguzia. Per i tardi di memoria, ricordiamo comunque che il fondatore di forzagnocca a suo tempo dette dell'eroe ad un mafioso dichiarato. Ernesto classe 1920

    RispondiElimina
  4. Francesco Raffa18 gennaio 2012 13:08

    Io non sono "Napoletano" ne a favore di Shettino,non condivido le sue scelte ... ma daltra parte non ero li! come tanti Italiani che accusano e fanno film da una conversazione telefonica.
    Voglio dire che Schettino non rappresenta il giusto modello di Uomo e questo non implica l'essere napoletano...Napoli è stupenda e i napoletani altrettanto,d'altra parte la merda è ovunque,Milano,Roma,Palermo,Napoli ma si confonde purtroppo nella mischia di gente bellissima chiamata "Italiana".

    RispondiElimina
  5. Che Schettino sia napoletano o meno a Il Peggio e a me (gdb) non interessa, non a caso non è certo un napoletano il suo "compare" di vignetta. Questo luogo comune è inutile, avremmo usato la figura del Comandante qualuque fosse stata la sua città e regione d'origine.

    RispondiElimina
  6. evviva, mo' ne facciamo una questione di provenienza? questo e' un deficiente a prescindere! detto questo, la vignetta e' fantastica, ( sto ancora ridendo) bravissimo!

    RispondiElimina
  7. Aggiungerei che anche De Falco è napoletano, quindi...

    RispondiElimina
  8. una cosa e' certa anche berlusconi ha portato la nave ITALIA sugli scogli.

    RispondiElimina
  9. io parto da lontano. a Napoli - Campania in genere; chi fece l'immagine di Pulcinella, conosceva i suoi concittadini. ---Pulcinella senza faccia e con vestito candido ... purtroppo in missione in varie parti d'italia . Spicca oggi ; Nella regione Lombardia - Alla lega (di chi.???)ecc...
    ---
    in altro sito il filosofo Cacciari ... (non sono a conoscenza se ha fatto il giuramento di Socrate)- Socrate il greco che fece scuola a Bertoldo dertoldino e cacasenno. - auguri.-

    RispondiElimina
  10. Il precedente commento è mio marcato Orsingher

    RispondiElimina
  11. Aggiungo un altro dettaglio: "Vieni avanti Schettino" con la sua immane cazzata ha contribuito a esacerbare lo scontro tra Nord e Sud perché in internet (su YouTube per esempio) c'è ormai un florilegio di insulti nei confronti dei napoletani e in generale dei meridionali... peccato che i cosiddetti padani abbiano salvato il culo a un camorrista seduto in Parlamento!!! Pensiamo alle vittime del naufragio e alle responsabilità del capitano, di Costa Crociere e aggiungerei anche delle istituzioni che puntualmente se ne sbattono di attuare controlli degni di questo nome!!!

    RispondiElimina
  12. IO PER L'UNICA VOLTA ABBRACCIO L'EX CAPO DEL GOVERNO ON.LE BERLUSCONI PER AVER DETTO A SUA INSAPUTA... ALL'ESTERO . L'ITALIA è UNA MERDA . LUI CAPO DEL GOVERNO ... !!!

    RispondiElimina
  13. MI RIFERISCO AI DIPLOMI/LAUREE DI CUI MONTI VUOLE LIMITARE LE CAPACITà.!

    JINNANZITUTTO CONOSCO DAL '50 IL SUD . HO CONOSCIUTO GENTE DI MARE "ANALFABETA" CON IDIOMI DI PARLATO PER ME INCOMPRENSIBILE . SONO RIMASTO SBALORDITO NEI VARI MESI GUARDANDO IL SOLE LE ORE DOVE SI TROVAVANO NEL MEDITERRANEO. UNA INFINITà "PRATICA" CHE SICURAMENTE I TITOLI MARINARI HANNO TUTTI DA IMPARARE. UN MONDO SCONOSCIUTO CHE NESSUN DIPLOMA INSEGNA. ... IL MARE PRENDE . ... IL MARE LASCIA. ... DOMANI è BURRASCA.??? ECC... (COSE PIU SEMPLICI, PER NOI TERRENI DA CAPIRE)

    CHE NON HA NIENTE DA DIVIDERE - QUANTO DOPO LA GUERRA "NAVI E POLTRONE" UNO STRASCICO GIUDIZIARIO . NON RICORDO SE VI FURONO CONDANNE .-

    PURTROPPO è AMARO NON ESCLUDERE IL DUBBIO "SUSSISTONO ANCORA "NAVI E POLTRONE".-
    POVERA ITALIA.

    RispondiElimina