mercoledì 22 febbraio 2012

A Paola Paperona Severino, Ministro della Giustizia e Peccatrice

Nessun commento:

Posta un commento