giovedì 21 giugno 2012

A Luigi Lusi, poesia

     Satira cautelare.

1 commento:

  1. Finalmente uno degli "INTOCCABILI"che finisce in galera.
    Ma il mio dubbio è: possibile che i responsabili del partito non abbiano annusato nulla? Ho il sospetto che siano responsabili come Lusi, per cui sarei felice se finissero tutti in galera.
    RAZZA DI FURBONI E LADRI DEL SANGUE DEGLI ITALIANI!

    RispondiElimina