mercoledì 7 novembre 2012

Alfano, ma che simpatica canaglia!

    Altro che giovane ... Angelino Alfano era già nel cast delle Simpatiche Canaglie!

4 commenti:

  1. Alfa sì / Alfa no


    Sono l’alfa e sono pure l’omega
    di un Partito che vanta (e che!) una Stella
    e che presto avrà per nome PaDiElla.
    Angolino è il mio nome, lo stratega.

    Sono la costola di Berlusconi,
    sono la pecora sono la vacca,
    Fabrizio Cicchitto non c’entra un’acca,
    io mescolo i miei sogni con gli ormoni.

    Io sono l’Alfa che cerca un Romeo,
    però m’accontento pure del Sud.
    Non uso la pillola e manco lo IUD:
    m’ami o non m’ami, Renzi Matteo?

    RispondiElimina
  2. Angelino

    (sull’aria di ‘Rosalina’ di Fabio Concato
    http://www.youtube.com/watch?v=qXSsynFhIQ8)


    Angelino Angelino
    tiri sempre tu il carretto
    sfiga nera
    nera
    chissà che straccio
    poveretto
    fino a sera
    sera
    chissà che palle gonfie avrai.

    Angelino Angelino
    tu mi pari uno zerbino
    ma quando è sera
    sera
    ti sento rosicare
    ma quando è sera
    sera
    t'arrazzi col karaté.

    Alfano mio t’han rotto pene e zebedei.
    Sei deprimente al punto che mi sparerei.
    Ottanta chili tra incudine e Santanchè,
    ma poi vedrai che un po' lo scroto si sgonfierà.

    Angelino Angelino
    tiri sempre tu il carretto
    sfiga nera
    nera
    chissà che straccio
    poveretto
    fino a sera
    sera
    chissà che palle gonfie avrai.

    Berlusca dice che col tempo abbaierai,
    dietro alla porta Alfano non cacare mai!
    Gli altri bracchetti alle sagre sono tristi
    invece tu hai sempre voglia di uggiolare.

    Angelino Angelino,
    fraticello burattino,
    una cicala che canta
    canta
    finché non muore da sola.
    E quando è sera
    sera
    ti sento rosicare
    e quando è sera
    sera
    t’arrazzi col karaté.

    RispondiElimina