martedì 4 dicembre 2012

Becchino precario, poesia satirica

    Elsa Fornero parla dalla sua tomba, un po' come se fossimo nell'Antologia di Spoon River.

1 commento:

  1. Colla e mostarda? povero becchino,
    non basta la Fornero col latino!?
    Cum lacrimis frignabat ministrella
    pensiones triturando a manovella.
    Bamboccios fustigabat schizzinosos
    et esodatos, ‘mazza che lagnosos!
    Fuit tecnica regnante Monti Mario.
    Defunxit, sicut misero precario.

    RispondiElimina