martedì 7 maggio 2013

Perché Andreotti non moriva dalla voglia di morire

      Tranquilli, tanto ha fatto in tempo a reincarnarsi in Enrico Letta. [Lourid]